Rilascio sperimentale di giovani di Cicogna nera nati in cattività

Analogamente a quanto realizzato in altri programmi per la conservazione di specie minacciate, anche conservazione della Cicogna nera sono attivati diversi Centri ed Istituzioni per un programma di allevamento in cattività, con la finalità di ottenere soggetti idonei al rilascio, garantendo così un potenziale supporto alle popolazioni presenti in natura.

I dati riferiti al programma di allevamento in cattività riportati nello studbook per la specie, indicano come nel 2004 sui circa 300 esemplari ospitati nei diversi Centri, solo 11 coppie si siano riprodotte per un totale di 27 giovani allevati sino all'involo; le difficoltà di riproduzione in cattività di questa specie sembrano legate maggiormente all'impatto dovuto a una presenza umana non correttamente gestita, a cui va ad aggiungersi una effettiva difficoltà nel formare coppie compatibili. Mancano però dati oggettivi circa il destino dei giovani nati in cattività e successivamente rilasciati.

Da queste considerazioni ha preso spunto la realizzazione di questo progetto sperimentale realizzato dal Centro Monticello e dal Parco Lombardo del Ticino in collaborazione con il Tierpark Goldau e l’Università di Berna (Svizzera), e l’Associazione Il Colibrì, grazie anche a un cofinanziamento della Fondazione Cariplo.

Nel 2006 al Centro Monticello due coppie si sono riprodotte ed hanno allevato 5 giovani,  dei quali un maschio ed una femmina sono stati selezionati per il rilascio in natura.

Entrambi i soggetti sono stati muniti di un trasmettitore satellitare, posizionato sul dorso mediante un’apposita imbragatura, e trasferiti in una voliera di pre-rilascio appositamente costruita ad Oriano, nell’area nord del Parco del Ticino.

Il maschio dopo il rilascio avvenuto ai primi di settembre e dopo aver trascorso alcune settimane in pianura padana e poi in Toscana ha effettuato il lungo volo fino a raggiungere la Tunisia facendo poi ritorno sulle  sulle coste italiane.Questo è stato il primo caso documentato di doppia migrazione di una cicogna nera nata ed allevata in ambiente controllato

 

Parco Lombardo del Ticino Fondazione Cariplo